stazione appaltante Archivi - pronext

stazione appaltante

IL SOGGETTO ESPERTO PUÒ ESSERE ESTERNO ALLA STAZIONE APPALTANTE?

L'art. 63, comma 5 dell'allegato II.4 al Codice dei contratti pubblici afferma che "Ai fini dell’affidamento e dell’esecuzione dei contratti di concessione e di partenariato...

+INFO

QUANDO È LA SCADENZA PER RENDICONTARE PICCOLE OPERE SU REGIS?

Nell’ambito dei progetti PNRR, entro il 31 dicembre 2023, è previsto il raggiungimento del target T4 2023 che riguarda il completamento di almeno 7.500 interventi...

+INFO

LE PROPOSTE DI PROJECT FINANCING PRESENTATE AI SENSI DEL D.LGS. 50/2016 VANNO ADEGUATE AL NUOVO CODICE?

La norma che disciplina la presentazione delle proposte di project financing a iniziativa privata, secondo le previsioni del previgente codice (D.lgs. 50/2016) è l’art. 183,...

+INFO

COME DEVONO ESSERE RENDICONTATI I CONTRIBUTI ASSEGNATI AI COMUNI PRIMA DEL PNRR?

Con il Decreto 22 novembre 2022 il Dipartimento per gli affari interni e territoriali del Ministero dell’Interno ha messo a disposizione dei soggetti attuatori degli...

+INFO

COME SI APPLICA IL TEMPO CONTRATTUALE COMPLESSIVO IN CASO DI SOSPENSIONE?

L'art. 48 del Codice dei Contratti Pubblici disciplina quei casi che contemplano la facoltà di modificare l'assetto organizzativo di un raggruppamento durante la fase di esecuzione del contratto, venendo meno il principio di immodificabilità.

+INFO

SI PUÒ COSTITUIRE UN CONSORZIO TRA IMPRESE IN ATI?

L'art. 48 del Codice dei Contratti Pubblici disciplina quei casi che contemplano la facoltà di modificare l'assetto organizzativo di un raggruppamento durante la fase di esecuzione del contratto, venendo meno il principio di immodificabilità.

+INFO

DIFFERENZA TRA SUBAPPALTO E SUBAFFIDAMENTO

L'art. 48 del Codice dei Contratti Pubblici disciplina quei casi che contemplano la facoltà di modificare l'assetto organizzativo di un raggruppamento durante la fase di esecuzione del contratto, venendo meno il principio di immodificabilità.

+INFO

MODIFICARE UN RAGGRUPPAMENTO DURANTE IL CONTRATTO: QUANDO È POSSIBILE?

L'art. 48 del Codice dei Contratti Pubblici disciplina quei casi che contemplano la facoltà di modificare l'assetto organizzativo di un raggruppamento durante la fase di esecuzione del contratto, venendo meno il principio di immodificabilità.

+INFO

ESCLUSIONE DA UNA GARA PER INADEMPIENZA FISCALE

Il DL c.d. Semplificazioni n. 76/2020 convertito in legge n. 120/2020, art. 8, comma 5, lettera b) prevede che un operatore economico possa essere escluso dalla partecipazione a una procedura se insolvente nel pagamento di imposte, tasse o contributi previdenziali.

+INFO

CHI DEVE ESSERE IL DIRETTORE LAVORI PER EDIFICI VINCOLATI?

L'art. 52 del R.D. n. 2537/1925 prevede che le opere di edilizia civile che presentano rilevante carattere artistico, il restauro e le belle arti, sono di spettanza della professione di architetto.

+INFO